Bell’articolo su Cloud…


Vi consiglio di leggere attentamente QUESTO ARTICOLO. C’è praticamente tutto spiegato in modo semplice, poco da aggiungere ma qualcosa da evidenziare:

La sezione relativa ai bisogni che cita così:

  • aumento dei ritmi e della velocità del lavoro, con la conseguente necessità di
  • massima tempestività: i mercati cambiano in fretta e per mantenersi competitivi è necessario avere strutture flessibili e scalabili;
  • necessità di condividere risorse e informazioni interne che devono essere integrate con dati provenienti dall’esterno;
  • attenzione sempre maggiore al proprio core business.

In realtà più che bisogni puntuali questi sono trend che esistono da un po’ di anni mentre normalmente siamo abituati a vedere solo i trend tecnolgici verso il cloud come :

  • La virtualizzazione
  • Le applicazioni multi tenant
  • i sistemi di billing evoluti delle risorse ICT
  • La diffusione della banda larga

Che non sono evidenziati nell’articolo.

Per quanto riguarda il ROI è interessante notare che la lista delle componenti descritte  nell’articolo è molto ampia:

  • eliminare o ridurre la gestione dell’infrastruttura IT
  • concentrazione sul proprio core business
  • facilità di gestione del budget
  • riduzione del supporto help desk
  • rapidità di deployment
  • scalabilità elevata e veloce
  • facilità di trovare il “taglio” giusto di servizio più adatto alle proprie esigente
  • riduzione della formazione per gli utenti
  • l’accesso da sedi diverse da quella aziendale
  • semplificazione delle infrastrutture interne:
  • aggiornamenti più frequenti e più graduali
  • esternalizzazione del rischio

E’ interessante come il tema della sicurezza sia stato interpretato come Esternalizzazione del rischio! E’ importante che le aziende comprendano che tenere i dati in casa su server non sufficiente protetti e aggiornati per mancanza di adeguati investimenti è di gran lunga più rischiose che metterli nei datacenter di operatori professionisti che sono protetti come dei bunker.

Speriamo che questo articolo sia un altro tassello che aiuta gli imprenditori e i decisori di business a rivoluzionare l’approccio verso il servizio ICT.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: